Organizzazione
prewedding

Attraverso questa pagina è possibile organizzare il vostro servizio fotografico del pre-wedding in modo facile e veloce.

Troverete degli utili consigli su cosa indossare e sulle location. Sarà una giornata di puro divertimento che ci permetterà di prendere confidenza con il servizio, valutare le inquadrature migliori e conservare un ricordo da fidanzati. 

In caso di dubbi o richieste particolari potete sempre scrivermi o chiamarmi.

Dove fare il prewedding

L’Abruzzo offre molti posti incantevoli dove poter eseguire una sessione foto e video in esterna. Ve ne suggerisco alcuni che conosco molto bene e che possiamo pianificare nei minimi dettagli. Inoltre durante la primavera ci sono moltissimi altri spot vicini e lontani che diventano davvero suggestivi: campi di girasoli, papaveri, grano, vigneti, ecc.. Se avete qualche posto che vi piace molto o un luogo in particolare a cui siete legati, sarò felicissimo di fotografarvi nella location che preferite.

Qualora ci spingessimo oltre i 50 km dallo studio concorderemo un rimborso spese per la trasferta, ma in tutti gli altri casi non ci saranno costi di alcun tipo.

Per entrare in alcune location però può darsi che ci venga chiesto un biglietto (Civitella Del Tronto) comunque di pochi euro.

Cosa indossare

La linea da seguire riguardo l’outfit è che la coppia sia vestita in modo adeguato alla location e in modo “abbinato” tra loro. Questo vuol dire che riguardo allo stile entrambi dovrete vestire seguendo lo stesso genere di abiti: entrambi eleganti, entrambi casual o tutti e due sportivi. Siamo comunque in primavera quindi dovremo cercare un abbigliamento comunque estivo.

Un abitino lungo o corto per lei sarebbe l’ideale, un pantalone lungo di tela o un bermuda per lui non sfigura purché non guastiamo tutto con l’infradito! Le donne non hanno bisogno di suggerimenti per scarpe e sandali. Riguardo ai tessuti il lino rende molto, saremo quasi sempre a contatto con la natura quindi abiti che siano “eco” vanno sempre bene. 

Riguardo ai colori preferisco sempre tinte molto delicate, dal bianco panna all’avano, dal marroncino al giallo ocra. Colori comunque caldi perché se il cielo sarà limpido creeremo uno stacco cromatico con il blu del cielo e del mare. Da evitare i colori fluorescenti e catarifrangenti a meno che non concordiamo di fare per entrambi qualcosa di “sportiveggiante”, allora ci sposteremo su fantasie cromatiche forti ed abbigliamento sportivo per entrambi. 

Per chi ha piacere di fare il prewedding al mare non sarebbe sbagliato prevedere di portarsi i costumi ed eventualmente un telo mare; abbiamo fotocamere e videocamere subacquee e possiamo trovare molte idee e angolazioni particolari anche in mezzo al mare. 

Alcuni accessori potete portarli senza problemi: occhiali, cappelli, foulard, e qualsiasi cosa svolazzi fa sempre un bell’effetto in foto.

Per il resto basta indossare il vostro migliore sorriso, e godervi qualche ora insieme!

Modulo di prenotazione

Maggiori informazioni?
Consulta la F.A.Q., oppure chiamami!

In genere poiché non abbiamo i tempi stretti del matrimonio possiamo programmare la destinazione e gli orari scegliendo le migliori condizioni meteo e di luce possibili. In linea di massima un prewedding al mare può essere più interessante all’alba, mentre uno in montagna si può fare nel pomeriggio se siamo in un bosco oppure al tramonto. Tra maggio e giugno l’alba è all’incirca alle 5:30 ed il tramonto alle 20:30. In genere bisogna stare sul posto almeno una mezz’ora prima.

Si, sono disponibile a seguire la vostra idea ovunque! Ci metteremo d’accordo su un rimborso spese per le destinazioni superiori ai 50 Km dallo studio.

Ma certamente! Anzi ve lo consiglio vivamente; è un momento che rappresenta il vostro amore prima del matrimonio e ben vengano quindi i figli. Nel caso siano molto piccoli però sarebbe opportuno che venga anche qualcuno che possa gestirlo per i suoi bisogni e per lasciare qualche momento anche per voi. In genere un vostro fratello o sorella sarebbe l’ideale. Anche i vostri amici a 4 zampe saranno benvenuti!

Questo dipende molto dalla location e lo valuteremo insieme. Non deve mancare però qualche bottiglia d’acqua e nel caso qualche spuntino se vi va. 

Non mi sognerei mai di avventurarmi in situazioni di pericolo! Possono capitare degli imprevisti, questo si, e per questo faremo una valutazione in base alla location. Ad esempio in un prewedding in un campo di grano o di girasoli può essere utile portare una crema antistaminica per puntare di insetto o per erbacce urticanti. Ma state tranquilli, in genere portiamo una cassetta di pronto soccorso per questo tipo di imprevisti, ma finora non è mai successo di usarla!

Io amo molto la fotografia spontanea, ma è a vostra discrezione valutare che tipo di trucco e di acconciatura avere. In ogni caso è preferibile un trucco leggero e naturale, non troppo artefatto. Considerate poi che in genere fa caldo e quello che può dare fastidio è il sudore. Prevedete un asciugamano e dei fazzoletti.

Se il meteo dovesse essere davvero brutto (pioggia o vento forte) ovviamente rimanderemo e troveremo una nuova data per fare il pre-wedding. Questo è anche uno dei motivi per cui in genere preferiamo farlo un paio di mesi prima del matrimonio.

Dipende da che tipo di servizio avete acquistato. Se avrete acquistato foto + video faremo, oltre al servizio fotografico, anche un trailer video che se vi piace possiamo proiettare il giorno del matrimonio! In genere il drone lo usiamo ogni qual volta ci siano le condizioni per volare, e nei pre-wedding questo succede praticamente sempre perché siamo in spazi aperti.